Aumento stipendio per medici e infermieri nella Legge di Bilancio 2021, bicchiere mezzo pieno o mezzo vuoto

Aumento stipendio per medici e infermieri nella Legge di Bilancio 2021, bicchiere mezzo pieno o mezzo vuoto

La Legge di Bilancio 2021 interviene sulla Sanità aumentando anche gli stipendi di medici e infermieri che in questi mesi sono stati in prima linea nella lotta al COVID-19.

Per quanto riguarda le disposizioni in materia di retribuzione degli infermieri del Servizio sanitario nazionale. Nel dettaglio, la Legge di Bilancio 2021 riconosce agli infermieri un’indennità di specificità infermieristica – per la quale vengono stanziati 335 milioni di euro – da riconoscere agli infermieri con decorrenza dal 1° gennaio 2021.

Nel dettaglio, questi 335 milioni saranno utilizzati per la contrattazione collettiva nazionale; serviranno, quindi, ai fini del rinnovo del contratto, con il quale dovrà essere riconosciuta un’indennità apposita che tenga conto della specificità della professione infermieristica.

  • Per restare aggiornati mettere mi piace alla seguente pagina :
  • Nurseallface