CADUTA ACCIDENTALE DI UN PAZIENTE

CADUTA ACCIDENTALE DI UN PAZIENTE

Per identificare il rischio è bene effettuare un ciclo di screening, questo è bene effettuarlo ogni volta un paziente viene ammesso in ambiente di cura entro 24 o 48 ore le condizioni si modificano. Il rischio deve essere valutato mediante mezzi standard come la scala di Conley e della valutazione del professionista , che rappresenta l’ unico mezzo che è in grado di identificare tutte le persone a rischio e relativa valutazione , per avere i mezzi per adottare gli interventi necessari.

Per la mobilizzazione è bene avere ed  osservare alcuni accorgimenti :

Fare alzare il paziente lentamente

Flettere i piedi prima di camminare se seduto

Fare poggiare il peso dei piedi uno alla volta prima di camminare , in caso di vertigine fare sedere subito il paziente

  • Importante è educare il paziente agli ambienti di ricovero :
  • Mostrare la stanza di decenza al paziente
  • Mostrare il bagno
  • Mostrare il campanello
  • Se vi è ampio rischio di caduta è bene informare e istruire anche i famigliari
  • Inoltre negli interventi educativi si deve :
  • Prender visione dei fattori di rischio
  • Le possibili strategie di prevenzioni
  • Quindi gli interventi educativi sono incentrati sulla prevenzione , insegnandogli a informare il personale a ogni movimento , ad effettuare movimenti in sicurezza .
  • In caso di ipotensione ortostatica è bene fare alzare il paziente seduto sul letto per alcuni minuti prima di deambulare .
  • In caso la persona sia già caduta in passato esplorare gli effetti psicologici che ha creato su di esso.
  • Inoltre per prevenire le cadute è bene ridurre la distanza letto bagno ;
  • Se il paziente lamenta evidente confusione si può considerare l’ idea di mettere a terra il materasso .
  • Prima di fare deambulare il paziente controllare che le scarpe sono di giusta misura , oppure che le pantofole siano antiscivolo, in caso porti il pannolone controllare la corretta adesione per evitare scivolamenti.
  • Se il paziente per deambulare ha bisogno di presidi sanitari controllare sempre il buono stato , controllare sempre il loro funzionamento.
  • Nella prevenzione molta importanza è data ai fattori ambientali .
  • Rimuovere tutti gli arredamenti che possono causare inciampo al paziente , evitare disordine e accumuli sul pavimento. Curare il più possibile l’ illuminazione per migliorare la visibilità del paziente , soprattutto di notte. Cosa molto importante rendere stabili i mobili della stanza , bloccare i letti e spostare fuori tutti quelli che non possono essere stabilizzati

Per restare aggiornati mettere mi piace alla seguente pagina :

https://www.facebook.com/nurseallface/